Il nuovo blog del Galeazza

Cari tifosi e cari amici, dopo il trasferimento del sottoscritto alla Libertas Argile Vigor Pieve, il blog della squadra di calcio di Galeazza trasloca al seguente indirizzo: http://vivagaleazza.myblog.it . Sotto la sapiente gestione di Fausto “Psycho” Bersani potrete continuare a leggere delle mirabolanti imprese della corazzata arancione. Ovviamente questo blog rimarrà come archivio storico a testimoniare dell’esaltante stagione sportiva 2007/08. Buon campionato a tutti!

929272087.jpg

BUON PROSEGUIMENTO

6a43bc3b7c6bbc50711afc3b431d1359.jpg

Con questo post do l’arrivederci a tutti. E’ stata una grande annata, che avrebbe toccato la perfezione con qualche risultato utile in più a nostro favore, ma non si può avere tutto; inoltre gli sbagli sono sempre la base per migliorarsi quando si ha la forza e l’intelligenza di metterli a frutto. E così sarà: il Galeazza è destinato a migliorarsi in futuro, indipendentemente dai protagonisti che affronteranno l’avventura 2008/09 in arancione. Per quanto riguarda il blog, anch’esso ha riscosso i suoi discreti successi, con quasi duemila visite al mese, un migliaio di commenti ricevuti e tante dimostrazioni di simpatia giunte da chi ci seguiva dal “di fuori”. Ora si va in vacanza sicuro fino a metà agosto, poi, come già sottolineato, chi ci sarà farà sicuramente bene. Noi ci si aggiorna comunque su questo spazio web, magari con qualche articolo o commento di calcio mercato. In bocca al lupo boys!

Un weekend particolare

Domenica 25 maggio, come mi ero premurato di segnalarvi qui sul blog (con invito annesso), era prevista la famosa partita di addio al calcio di Jerry, Diego, Manser e pure Squalo, unitosi alla comitiva dei pensionati negli ultimi giorni. Ebbene, l’evento non è stato esattamente un successo… Intanto il sabato prima, al punto di ritrovo per la partenza in piazzale Bonzagni non c’era nessuno a parte il sottoscritto, l’autista del pullman (vabbè chiamiamolo pullman, un vecchio trabiccolo preso in prestito da una comitiva di polacchi), Beppe Duranti, Giulio Guidetti, Tibe, Rotondo e Ciuti. Quando hanno visto la situazione sono tornati tutti a casa abbastanza delusi, a parte il sor Giulio che ringalluzzito dal passaggio di alcune belle signore aveva deciso di andare a… prugne. Intanto Jerry passando di lì mi avvertiva che lui in terra straniera non sarebbe mai venuto. Squalo mi telefonava cinque minuti più tardi per dirmi lo stesso. Così verso le 17.00 io e l’autista del pullman, tale Nello G., siamo partiti da soli per Avellino. Una volta arrivati in terra irpina, l’hotel della zia di Jerry che doveva ospitarci era appena stato demolito per aprire una discarica, cosicché abbiamo passato la notte in pullman. Il giorno dopo alla partita non c’era nessuno, il Partenio era deserto, allora io e Pelè, giunto dal Brasile per dare il calcio d’inizio alla partita, abbiamo improvvisato un uno contro uno a metà campo. Dopo la doccia io e Nello G. siamo tornati mestamente a casa, ma non prima di aver fatto una tappa al “Fabio Querzoli Fans Club” di San Giuseppe Vesuviano, dove abbiamo ritirato una targa in onore di Shark. Tutto sommato è stato un weekend da ricordare.

a361255db3f4b796a190b016fa11c9ed.jpg
Manser e Edson Arantes do Nascimiento ai tempi degli infuocati match tra Cento 2000 e Santos.
………………………
Udite udite: Per la gioia di papà Riccardo e mamma Riccarda (scusa Guido ma mi sfugge il suo nome) ha fatto il suo ingresso in società Elia Guidetti; c’è già chi dice che sembra… tutto suo nonno! 😉 Felicitazioni (si dice così?) a nome della squadra. Altra cena?…

SIPARIO

Con la cena a casa di Gigi venerdì scorso, cala definitivamente il sipario sulla stagione sportiva 2007-08. In un certo senso è una fortuna che le riunioni conviviali siano finite, perchè qualche chiletto di troppo si stava accumulando sui fianchi dei ragazzi in modo preoccupante; ma è anche un peccato, perché il gruppo di quest’anno era ben affiatato e insieme a mangiare, bere e chiacchierare si stava davvero bene. Intanto guardate le foto dell’ultima cena, poi nei prossimi giorni, settimane e mesi, vedremo cosa ci riserverà Mister Destino… Saluti.

f029187bb2cb2c452c549d17dc0409d1.jpg
Il Mister prova a testare le condizioni di Biscio: meglio rimanga nel mondo del porno!
32ffc89ecd334c80c4e6032c3f2de5d5.jpg

Aperitivo in giardino.
0c70b31473130f8fb8fcbf82aff1183b.jpg

La grande abbuffata.
a1576fa4ef518e8848ab892c28d8fa25.jpg

Marce, ormai pieno come un tortello, chiede il time out.
384aa190fadfb489dd87cdca7ca64e74.jpg

I Grandi Vecchi a consulto. Vorranno mica fare le scarpe a Bonazzi?
c41fa08a26b2c52085d56f5e76f8744e.jpg

Bonazzi in versione confessore, ascolta lo sfogo di Squalo.
d35ef2ec20df035a1e4e8ee9f2cce7a7.jpg

Anche stasera si chiude da Flemming: nella foto Tibe insieme a una vecchia conoscenza del calcio galeazzese.

L’apoteosi (III)

2739406b17567d7ffab332d05de5530b.jpg
Vancio sfodera tutto il suo fascino.
1ac99cba8a03cb1db3417239282d7b14.jpg

Anche Tasso però non scherza.
75c7f74e03b745af098c13ec3db9249f.jpg

Foto di gruppo con neo sposa.
5f1087f92ceb91a369a69302507439c4.jpg
Attento Mister, “Big Dick” ti osserva…

76dfa71bd427215bb3af164d3dbc5134.jpg

Si aprono le danze.
92d5022ffc32ebc82949d2013a120b0e.jpg

Vancini e Lodi versione cubisti.
fa6aa6f68aa70ed69043d3e2795fc520.jpg

Squalo si scatena in pista mentre Picoz… spagnoleggia… olè!
6687b70e8e3a8aff30971891f2403119.jpg
Sotto l’occhio vigile di “Big Dick” anche Gigi scende in pista insieme agli inesauribili Picoz e Squalo.

L’apoteosi (II)

a9721334c962fda4d12a5de7ec742474.jpg
Il gemellaggio con il tavolo accanto.
16a8559948945b53c71c66a70b83081d.jpg

I fratelli Bersani. E se avessimo preso quello sbagliato?
ae69fb4a38639743a9a75a71b3bcea53.jpg

La cena è agli sgoccioli.
0ca07cd1b015471b98448b268ac1b2e2.jpg

Aaah come mi farei un bel cu…ba libre!
0fd35c12b1bb056ea7524432d115b6ee.jpg

Comincia il rito del gonfiaggio del “Big Dick”. Parte Luca…
d91b61900e6ec8dd8fe5ab037029463f.jpg

… che passa sulla fascia a Vancio…
8233f09c42bc609fff84a55d79ee1ca9.jpg

… il quale appoggia a Picozza…
bad5d945e7b94c822435067d6bf5f658.jpg

… e goooool! Poi qualcuno esclama: “Sgnurèina, et fév prèma a tirèr zò al brèg a Picoz se t’vlev vàder al “Big Dick”!”

L’apoteosi (I)

Con la cena alla Ca’ Rossa, venerdì scorso si è conclusa in un crescendo entusiasmante la stagione dei ragazzi del Galeazza. Anche in questo caso le parole contano poco; le immagini parlano da sole, per cui ecco a voi le prime foto scattatte nella frizzante serata del 16 maggio.

91db98a5726b15bbeea5156437ef8849.jpg
 Ma chi è arrivato? Monta?
f1db112f088d11361712bba7ad5dd6d1.jpg
Ridi Squalo che la nonna ha fatto gli gnocchi!
1dc9c611cd0e6ee2eb06822fa8c741f2.jpg
Ma chi è arrivata? La madonna?

af05384016bbd81df2956edbd6fa6312.jpg
I ruoli si invertono: Mirko “distrugge” la spalla di Picozza.

4fbb8252443f376e55e2ae8764c59b2b.jpg
Finalmente dopo una stagione viene sancita la pace tra Squalo e Manser.
1a48c073af4c851137a0e8dbd797a71f.jpg
POPI POPI POPI…

835b55e6c016ac472e94febd6662f481.jpg
Eureka! No, Aurica.
505556f2f4180eee3dfe53fb1a2c2d01.jpg
Un brindisi al futuro del Galeazza.

Il nuovo inno

Venerdì sera alla Ca’ rossa, in occasione della cena della squadra, verrà presentato il nuovo inno ufficiale del Galeazza. L’ormai collaudatissimo duo Ace/Squalo lo canterà in anteprima a fine serata. Il testo potrebbe far pensare a un plagio, ma vi assicuro che è stato scritto molti anni prima di quello dell’Inter; nel caso di azioni legali, potremo sempre far vedere il video del 1984 che mostra i giovani Zambelli, Giulio Guidetti e Silvano Lodi cantarlo alla Festa del Cotechino di Molino Albergati…

c0b5abd3f27c00cfdcc4201e72ea2194.jpg

 Amala! / Galeazza amala! / E’ una gioia infinita / Che dura una vita / Galeazza amala! / Vivila! / Questa storia vivila / Può durare una vita / O una sola partita / Galeazza amala! / Bevila! / Galeazza bevila! / La cantina di Ivano / Che c’ha il vino buono / Galeazza bevila! / Cantalo! / Questo inno cantalo / con Primo, Giulio e Silvano / E’ un canto italiano / Galeazza cantalo! / Arancioni / Io vi seguirò / Arancioni / Alla Bovlacqua o in via Provanone / E’ sempre un’emozione / Galeazza amala…

Spettacolo (ultimo atto)

E fu così che la spettacolare serata giunse all’epilogo… Ma non dimenticate che venerdì prossimo si replica alla Ca’ Rossa. Il ritrovo è previsto dalle 19.00 alle 20.30 a Cento da Flemming. Ovviamente chi prima arriva… prima carbura. A venerdì branco di mammalucchi!

e0b4bcbe4522ad3fb338cb751199514c.jpg
Jerry si improvvisa chitarrista: un disastro!
6b741542bd1aebe6c43946af1178c9c6.jpg
Sempre Jerry mentre improvvisa una canzone dei Pitura Freska.
9fce82755d5ef7ae384a379fd87442a4.jpg
Bonazzi e… Bonazzi!
69e895fc64abe67ee53dfdfa5ad1ed22.jpg

Momento solenne…
f8430f17d0e6a217547e3a15367cf680.jpg

Si chiude lo spogliatoio: un ricordino per chi ne avrà nostalgia.
3044a26bb6315dae85f2e7dcd180a9f5.jpg

Jerry e Tibe organizzano un’amichevole con le Cicale. Si farà? Mah!
15f4ac18e89c60f4f75e760586211c78.jpg

Tra birre e stronzate ne rimangono tre a far chiusura da Flemming.

Spettacolo (parte terza)

498c5c8fea4958579453c1f9532d527f.jpg
Fausto esprime il proprio gradimento per gli ottimi tortellini.
65b3ccaaeca494fe4f4ebebc550cf936.jpg

Il vero spettacolo ha inizio.
bd850eb533a05a26ed5766250e6e92dc.jpg

L’arrivo del super ospite Gallerani.
0dab61e64c64713e2d0890d3ebcae0e0.jpg

La platea sembra molto interessata…
7d2568af8d9d50bd17f5755e3f859a98.jpg

La performance è un crescendo entusiastico!
3e853a7c5e51db5d6e6f8d278cbd358e.jpg

Anche Vancini sale sul palco…
63f0160d938a2cbb23dc9a4a43576820.jpg
… ma un imprevisto (la rottura della cintura di Armani) gli rovina la serata.